Blog

CargoON riconosciuto ai Logistics Awards 2022

Author: Monika Kulej

I redattori della rivista Logistics Manager, insieme ad esperti del settore dei trasporti e della logistica, hanno scelto le migliori soluzioni per il mercato dei trasporti e della logistica in Polonia. Il nostro prodotto Dock Scheduler si è rivelato non avere concorrenza nella categoria relativa all'ottimizzazione dei costi di stoccaggio, trasporto e distribuzione.

Ottimizzazione con il Dock Scheduler

Dock Scheduler è un moderno sistema per la gestione delle fasce orarie in magazzino, che consente all’azienda di digitalizzare completamente il processo di prenotazione e aumentare l’efficienza nella gestione del programma di consegna. Il sistema è disponibile come parte della piattaforma CargoON ma anche come prodotto separato.

  • Klaudia Cozac
  • Responsabile del marchio presso CargoON
  • Aumentare la capacità di movimentazione del magazzino fino al 25% o ridurre i tempi di attesa per il carico di quasi il 70% sono cifre reali. Le cifre condivise dai nostri clienti. Tutto questo avviene senza alcun investimento aggiuntivo, aumento di turni, personale o attrezzature. Siamo felicissimi di questo premio. Questa è la prova che la nostra missione di fornire ai clienti soluzioni che consentano la completa digitalizzazione e automazione dell’intero processo di gestione dei trasporti è nella giusta direzione.

Il Logistics Awards Poland è un’iniziativa pionieristica degli editori della rivista “Logistics Manager” per scegliere i vincitori in diverse categorie tematiche relative al settore della logistica.

  • Dominik Jańczak
  • Caporedattore del “Responsabile Logistica”
  • Ogni azienda cerca vantaggi competitivi su un mercato sempre più esigente, mentre il panorama economico costringe le organizzazioni a implementare continuamente innovazioni. La risposta alle crescenti esigenze del mercato è il corretto utilizzo dei dati e delle nuove tecnologie. Uno degli obiettivi dei Logistics Awards Poland era consentire ai clienti finali di apprezzare le soluzioni che li aiutano a costruire catene di approvvigionamento più veloci, più sicure e più flessibili nel loro lavoro quotidiano.

L’Istituto polacco per il trasporto su strada è stato uno dei principali partner dell’iniziativa. Anna Majowicz, direttore delle operazioni di PRTI, osserva che la pandemia ha cambiato in modo permanente le catene di approvvigionamento, come dimostrato dalle aziende premiate. Questo perché i cambiamenti tecnologici sono diventati irreversibili.

La pandemia ha dato impulso a un’attuazione più rapida della digitalizzazione e ha migliorato molti processi. Solo due anni fa, solo il 15% delle aziende di trasporto e logistica puntava sulla digitalizzazione. Oggi la situazione è cambiata. Quasi nessuna azienda di trasporti professionale può immaginare di operare senza soluzioni per ottimizzare i costi di stoccaggio, trasporto e distribuzione. Lo conferma, ad esempio, il premio ai Logistics Awards Poland, il cui vincitore è stato CargoON – afferma Anna Majowicz.

CargoON è stato nominato in due categorie. Ha anche gareggiato per il premio per le soluzioni a supporto della digitalizzazione della catena di approvvigionamento – per il suo prodotto CargoON Freights.


Ulteriori informazioni sull’utilità di Dock Scheduler

Scopri